Premiazione Concorso Fotografico OBIETTIVO NEVE E VALANGHE 2020

E’ partito un po’ in “sordina” il primo concorso fotografico indetto da AINEVA, soprattutto a causa della situazione contingente di pandemia che non ha favorito una grande frequentazione della montagna invernale.

Il nostro obiettivo era collezionare immagini di situazione originali, particolari, uniche, relative agli aspetti della neve, delle valanghe e delle più varie manifestazioni meteorologiche.

Ecco la classifica delle 5 immagini che hanno ottenuto il miglior punteggio nella valutazione della Commissione Giudicatrice, aggiudicandosi i premi in palio:

1° Classificata (46 punti)

TOFFALETTI ANDREA

Cristalli a calice – Val Genova TN – gennaio 2017 dopo lungo anticiclone

2° Classificata (36 punti)

BERARDI  GIACOMO

Vento sul Breithorn – Salita con tanto sole, quanto vento, in una giornata primaverile sul Plateau Rosà, la neve risultante: un’insidiosissima crosta non portante.

3° Classificata (32 punti)

POIAZZI DANIELE

Galaverna autunnale – 01/11/2019 Casera Curdin Grande – Paularo (UD)

4° Classificata (29 punti)

TOMASETTI ANDREA

Galaverna sul Rifugio Duca degli Abruzzi nel Parco Nazionale del Gran Sasso

5° Classificata (27 punti)

TERENZI ANDREA

Bianco di neve, nebbia e galaverna – 16 maggio 2019, Cima Cece, Lagorai

Come stabilito da regolamento, la prima foto classificata contribuirà a comporre la copertina della rivista “Neve e Valanghe n. 94 – anno 2020” di prossima pubblicazione.

Si ringraziano tutti i partecipanti.