CORSO DI SPECIALIZZAZIONE E AGGIORNAMENTO PER OPERATORE DEL DISTACCO ARTIFICIALE DI VALANGHE
MODULO ESPLOSIVI E CARICHE PIROTECNICHE – MOD. 2B-2

Il Corso di specializzazione ed aggiornamento per operatore del distacco artificiale di valanghe – modulo teorico e pratico sui sistemi di distacco mediante esplosivi e le cariche pirotecniche (2b2) è un modulo di specializzazione esclusivamente dedicato agli allievi già in possesso della licenza di mestiere di fochino (DPR 19/03/1956 n°. 302 – art. 27; DPR 09/04/1959 n°. 128 – art. 317) o della licenza di artificiere pirotecnico (art. 101 TULPS) all’atto dell’iscrizione al modulo.

OBIETTIVI DIDATTICI: modulo teorico e pratico che consente ai titolati AINEVA 2b di acquisire le nozioni avanzate sulle diverse tecniche di brillamento di cariche esplosive o pirotecniche allo scopo di creare elevati sovraccarichi temporanei sul manto nevoso, sufficienti a provocare il distacco di piccole masse nevose (valanghe) con anticipo sul fenomeno spontaneo di dimensioni ben più rilevanti. Fenomeni spontanei che sarebbero in grado di cagionare danni alle infrastrutture o alle persone e che, invece, il distacco artificiale consente di evitare o mitigare fortemente mediante l’opportuna scelta del metodo e del momento del distacco.
Durante il corso verranno impiegati, a cura di docenti in possesso del titolo di fochino e di una comprovata, specifica e pluriennale esperienza nel distacco artificiale di valanghe, esplosivi ed accessori di varie categorie quali dinamite, miccia detonante, miccia a lenta combustione, detonatori a fuoco ed elettrici AI e cariche pirotecniche.

CONTENUTO DEL MODULO: gli argomenti trattati nel modulo riguardano:

  • la normativa vigente in materia di esplosivi ed artifici pirotecnici;
  • l’identificazione dei vincoli tecnici e normativi relativi al trasporto ed allo stoccaggio di prodotti esplosivi ed artifici pirotecnici;
  • l’applicazione di tutte le norme di sicurezza relative all’uso di esplosivi ed artifici pirotecnici;
  • la descrizione ed il riconoscimento delle diverse tipologie di esplosivo ed artifici pirotecnici impiegabili per il distacco artificiale di valanghe e la comprensione dei principi di funzionamento di tali materiali esplodenti e dei loro limiti d’impiego;
  • le procedure operative riportate nel P.G.R.V. (Piano di Gestione del Rischio Valanghivo), nel P.I.S.T.E. (Piano di Intervento per la Sospensione Temporanea dell’Esercizio) e nel P.I.D.A.V. (Piano d’Intervento per il Distacco Artificiale delle Valanghe);
  • le corrette procedure operative per il maneggio, l’assemblaggio e il posizionamento delle cariche in condizioni di sicurezza (lancio a mano, carica su palo, carica calata, Ca.t.Ex, demolizione di cornice, carica da elicottero, artificio pirotecnico da drone);
  • le corrette procedure operative per il distacco artificiale di valanghe e cornici di neve mediante il brillamento delle cariche in condizioni di sicurezza;
  • le raccomandazioni e le precauzioni da adottare per il distacco artificiale di valanghe e cornici di neve mediante esplosivi e artifici pirotecnici.

RISULTATI ATTESI: l’allievo comprende, nel dettaglio gli aspetti normativi, procedurali, teorici e pratici relativi al distacco artificiale di valanghe e cornici di neve in condizioni di sicurezza nell’ambito di specifiche procedure operative e gestionali.

DURATA: 1 giorno per complessive 7 ore con frequenza obbligatoria.

NUMERO PARTECIPANTI: il massimo numero di partecipanti al modulo formativo è di 15 persone per ciascuna edizione.

MODALITA’ FORMATIVA: formazione frontale in aula ed in campo.

DOCENTI: formatori AINEVA in possesso del patentino da fochino.

MATERIALE DIDATTICO: files pdf protetti contenenti le slides utilizzate nelle lezioni frontali ed altro eventuale materiale (pubblicazioni – manuali – normativa di riferimento) a discrezione della direzione del corso.

PERSONE INTERESSATE: questa formazione si rivolge a tutta l’utenza professionale che voglia perfezionare le competenze tecnico-professionali certificate (teoriche e pratiche) utili a svolgere il distacco artificiale di valanghe o a fornire assistenza a tali operazioni nell’ambito della messa in atto di misure gestionali o procedure tecnico-organizzative complesse, finalizzate a garantire, in sicurezza, l’uso di infrastrutture o per lo svolgimento di specifiche attività su terreno innevato potenzialmente soggetto ad attività valanghiva. Il corso di specializzazione

PREREQUISITI RICHIESTI: essere in possesso del diploma di scuola secondaria inferiore ed aver conseguito il titolo 2a – Osservatore Nivologico AINEVA o analoghi titoli certificati equivalenti, conseguiti mediante superamento esame, da almeno 1 anno. Essere in possesso della licenza di mestiere di fochino (DPR 19/03/1956 n°. 302 – art. 27; DPR 09/04/1959 n°. 128 – art. 317) e/o della licenza di artificiere pirotecnico (art. 101 TULPS) in corso di validità. Aver frequentato nel Corso 2b AINEVA il modulo teorico di base ed il modulo teorico e pratico sui sistemi di distacco a gas; il rilascio del titolo 2b2 avverrà solo a seguito del conseguimento del titolo 2b AINEVA.

QUOTA DI ISCRIZIONE
€ 350,00 (IVA inclusa)

LOCALITA’ E PERIODO
Pila (AO) – 7 aprile 2022

TERMINE ISCRIZIONI
iscrizioni chiuse