Informazioni generali
Regolamento corsi AINEVA

Programma
corsi 2017/2018

Date esami
finali
PROGRAMMA CORSI 2017/2018  

Il programma annuale dei corsi valanghe organizzati dall'AINEVA prevede una o più edizioni dei seguenti moduli:

  Osservatore nivologico
    Corso di aggiornamento per Osservatore nivologico
  Operatore e assistente del distacco artificiale di valanghe
    Corso di specializzazione e aggiornamento per operatore del distacco artificiale di valanghe - abilitazione all'utilizzo di aisyBell®
  Direttore delle operazioni
  Responsabile della sicurezza

CORSO PER OSSERVATORE NIVOLOGICO - livello 2 - modulo A 

OBIETTIVI
Il corso fornisce le conoscenze di base sulle tematiche della neve e delle valanghe, con particolare riferimento alle tecniche di rilevamento dei dati nivometeorologici e di classificazione delle valanghe.

REQUISITI DI ACCESSO
Possesso del diploma di scuola media inferiore più possesso di capacità sciistiche medie.

MATERIE TRATTATE
Meteorologia alpina, formazione ed evoluzione del manto nevoso, tipologia e classificazione delle valanghe, fattori predisponenti il distacco e riconoscimento del terreno da valanghe, strumenti di misura e metodi di osservazione e rilievo, struttura del bollettino valanghe, autosoccorso e nozioni di soccorso organizzato.

DURATA
4 giorni per un totale di 32 ore (24 ore di teoria + 8 ore di pratica in campo). Il programma dettagliato verrà stabilito in funzione della situazione meteorologica e delle condizioni locali del manto nevoso (è prevista una quinta giornata facoltativa al termine del corso durante la quale è possibile eseguire i profili stratigrafici validi ai fini dell'esame finale).

VALUTAZIONE FINALE
Il rilascio dell'attestato prevede il superamento di una prova scritta e di una orale e la presentazione di due rilievi penetrometrico-stratigrafici eseguiti dall'allievo nel corso della stagione invernale e certificati da un Centro Valanghe AINEVA.

NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI AMMESSI
Il corso prevede la partecipazione di massimo 30 allievi (per l'attivazione del corso è necessaria l'iscrizione di almeno 15 persone)

QUOTA DI ISCRIZIONE
€ 500,00

Ultima edizione 2017
PERIODO E LOCALITA'

Quart (AO), 11 - 15 dicembre 2017 - raggiunto il numero massimo di partecipanti

PROGRAMMA DEL CORSO

Prima edizione 2018
PERIODO E LOCALITA'
Paluzza (UD), 5 - 9 Febbraio 2018


MODULO D'ISCRIZIONE


Seconda edizione 2018
PERIODO E LOCALITA'
Marzo 2018 - Passo Rolle (TN)




CORSO DI AGGIORNAMENTO PER OSSERVATORE NIVOLOGICO

REQUISITI DI ACCESSO
Possesso del titolo di osservatore nivologico AINEVA.

MATERIE TRATTATE
Aggiornamento sui metodi di rilevamento dei dati nivometeorologici sulla base della nuova classificazione internazionale della neve stagionale al suolo (IACS 2009).

DURATA
1 giornata di 8 ore (4,5 di teoria + 3,5 di pratica).

NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI AMMESSI
Il corso prevede la partecipazione di massimo 30 allievi (per l'attivazione del corso è necessaria l'iscrizione di almeno 15 persone).

PERIODO E LOCALITA'
Da definire

 



CORSO PER OPERATORE E ASSISTENTE DEL DISTACCO ARTIFICIALE DI VALANGHE - livello 2 - modulo B

OBIETTIVI
Il corso fornisce le conoscenze relative alle tecniche di controllo preventivo delle valanghe mediante distacco artificiale. Si tratta di un corso formativo per l'esecuzione delle operazioni di distacco artificiale delle valanghe (operatore del distacco, se in possesso del patentino di fochino) o assistenza alle stesse (assistente al distacco).

REQUISITI DI ACCESSO
Possesso del diploma di scuola media inferiore, superamento del mod. 2a e del successivo corso di aggiornamento per i titolati 2a ante 2013, possesso capacità sciistiche medie.

MATERIE TRATTATE
Tecniche di distacco artificiale delle valanghe, nozioni sugli esplosivi e sui loro effetti sul manto nevoso, piani di gestione delle operazioni di distacco, norme di sicurezza e soccorso, legislazione sull'uso degli esplosivi e misure di sicurezza per gli addetti, aspetti giuridici e responsabilità civile e penale degli operatori del distacco, cartografia tematica e dinamica delle valanghe.

DURATA
5 giorni, per un totale di 33 ore. Il programma di dettaglio verrà stabilito in funzione della situazione meteorologica e delle condizioni locali del manto nevoso.

NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI AMMESSI
Il corso prevede la partecipazione di massimo 30 allievi (per l'attivazione del corso è necessaria l'iscrizione di almeno 15 persone)

QUOTA DI ISCRIZIONE
€ 520,00

PERIODO E LOCALITA'
Si terrà a marzo 2018 in Valle d'Aosta


Modulo 2b - 1 Corso di specializzazione e aggiornamento per operatore del distacco artificiale di valanghe per l'utilizzo di DaisyBell®

OBIETTIVI
Il Corso fornisce ai titolati AINEVA 2b le conoscenze utili per la gestione delle operazioni di distacco artificiale delle valanghe mediante utilizzo della DaisyBell®.

REQUISITI DI ACCESSO
L'accesso al corso viene regolato sulla base del possesso dell' attestato di superamento del modulo 2b per "Operatore e assistente del distacco artificiale di valanghe".
In occasione dell'edizione 2017 sarà possibile per i partecipanti al mod. 2b di marzo 2017, accedere direttamente al modulo integrativo in oggetto. Il rilascio dell'attestato relativo al superamento dell'esame del modulo integrativo è vincolato al preventivo superamento dell'esame di qualifica di Operatore ed assitente del ditacco artificiale di valanghe.

MATERIE TRATTATE
Istruzioni di sicurezza (Aspetti generali; Istruzioni di sicurezza relative allo stoccaggio ed alla manipolazione dei gas); La DaisyBell® - specificazioni tecniche e descrizione (La macchina; Il telecomando; L'antenna; Le riserve di gas); La messa in servizio della DaisyBell® (L'installazione delle riserve di gas; La messa sotto tensione/messa in comunicazione; L'ancoraggio all'elicottero; L'installazione dei raccordi dell'antenna esterna; Il raccordo telecomando/Alimentazione 24V dall'elicottero; La Check-list delle verifiche da effettuare prima della missione); L'utilizzo normale della DaisyBell® (Istruzioni di sicurezza generali; La ripartizione dei compiti; Il funzionamento di base; Il posizionamento della Daisybell® al di sopra del manto nevoso; Le operazioni di innescamento PIDA; Il contatore di missione); La gestione dei problemi con la DaisyBell®; La messa fuori servizio della DaisyBell® (La messa in sicurezza; Le Check-list delle verifiche da effettuare dopo la missione); Lo stoccaggio della DaisyBell®; La manutenzione della DaisyBell®.

DURATA
4 ore con frequenza obbligatoria (3 ore di teoria + 1 ora di approfondimento sul campo).

QUOTA DI ISCRIZIONE
€ 200,00

PERIODO E LOCALITA'
Si è svolto a Pila (AO) il 24 marzo 2017



CORSO PER DIRETTORE DELLE OPERAZIONI - livello 2 - modulo C
Riservato a chi è in possesso del diploma di scuola media inferiore. 

OBIETTIVI
Il corso fornisce le conoscenze necessarie alla gestione dei piani e delle procedure per la difesa dal pericolo di valanghe in contesti territoriali caratterizzati da livelli non elevati di complessità. E' rivolto alla formazione di operatori in possesso di diploma di scuola media inferiore.

REQUISITI DI ACCESSO
Possesso del diploma di scuola media inferiore, superamento modd. 2a e 2b e possesso di capacità sciistiche medie.

MATERIE TRATTATE
Meteorologia alpina, quadro sinottico e specificità locali, interpretazione delle carte meteorologiche, strumenti di misura e metodi di osservazione dei parametri nivometeorologici, modalità di archiviazione dei dati, nivologia e metodi di valutazione della stabilità del manto nevoso, metodi per la previsione del pericolo di valanghe a scala locale e regionale, modellistica di supporto alla previsione locale del pericolo di valanghe, piani di gestione della sicurezza dalle valanghe, cartografia, tecniche di soccorso e autosoccorso, legislazione di settore ed aspetti civili e penali connessi alla problematica valanghiva, sicurezza degli operatori. Nozioni di base su: strumenti modellistici di dinamica e previsione delle valanghe, tecniche di distacco e opere di difesa dalle valanghe.

NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI AMMESSI
Il corso prevede la partecipazione di massimo 20 allievi, considerando la somma degli iscritti ai due moduli 2c e 2d (per l'attivazione dei due corsi è necessaria complessivamente l'iscrizione di almeno 15 persone). L'accettazione dell'iscrizione avviene secondo il criterio cronologico.

QUOTA DI ISCRIZIONE
€ 700,00

PERIODO E LOCALITA'
Si terrà a maggio 2018 a Bormio (SO)


CORSO PER RESPONSABILE DELLA SICUREZZA - livello 2 - modulo D
Riservato a chi è in possesso del diploma di scuola media superiore.
Il conseguimento del titolo di Responsabile della sicurezza abilita anche all'esercizio delle competenze previste per il Direttore delle operazioni.

OBIETTIVI
Il corso fornisce le conoscenze necessarie alla gestione dei piani e delle procedure per la difesa dal pericolo di valanghe in contesti territoriali caratterizzati da elevati livelli di complessità. Approfondisce inoltre i temi utili alla verifica tecnica sull'efficacia dei piani e al controllo sull'efficienza degli strumenti e delle opere finalizzati alla difesa dalle valanghe. E' rivolto alla formazione di operatori in possesso di diploma di scuola media superiore o laurea. Le competenze acquisite nell'ambito del corso per "Responsabile delal sicurezza" comprendono ed integrano quelle previste dal modulo 2c per "Direttore delle operazioni": l'attestato rilasciato da AINEVA relativamente al superamento dell'esame per "Responsabile della sicurezza" assorbe pertanto anche la qualifica di "Direttore delle operazioni".

REQUISITI DI ACCESSO
Possesso del diploma di scuola media superiore, superamento moduli 2a e 2b e possesso di capacità sciistiche medie.

MATERIE TRATTATE
Meteorologia alpina, quadro sinottico e specificità locali, interpretazione delle carte meteorologiche, strumenti di misura e metodi di osservazione dei parametri nivometeorologici, modalità di archiviazione dei dati, nivologia e metodi di valutazione della stabilità del manto nevoso, metodi per la previsione del pericolo di valanghe a scala locale e regionale, modellistica di supporto alla previsione locale del pericolo di valanghe, piani di gestione della sicurezza dalle valanghe e loro verifica, cartografia e modelli di dinamica delle valanghe, tecniche di distacco e opere di difesa dalle valanghe con paticolare riferimento alle procedure di controllo sull'efficienza e ai piani di manutenzione, tecniche di soccorso e autosoccorso, legislazione di settore ed aspetti civili e penali connessi alla problematica valanghiva, sicurezza degli operatori.

NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI AMMESSI
Il corso prevede la partecipazione di massimo 20 allievi, considerando la somma degli iscritti ai due moduli 2c e 2d (per l'attivazione dei due corsi è necessaria complessivamente l'iscrizione di almeno 15 persone). L'accettazione dell'iscrizione avviene secondo il criterio cronologico.

QUOTA DI ISCRIZIONE
€ 780,00

PERIODO E LOCALITA'
Si terrà a maggio 2018 a Bormio (SO)